L'INDICE PENALE

L'INDICE PENALE

Rubrica "Temi e questioni della giustizia penale"

Leggi...
Iscrizione 2017

Iscrizione 2017

Le modalità per l'adesione e gli incontri formativi

Leggi...
IL MERITO DEL DISTRETTO

IL MERITO DEL DISTRETTO

I PROVVEDIMENTI RACCOLTI E MASSIMATI DA UN GRUPPO DI GIOVANI DELLA CAMERA PENALE DI MILANO

Leggi...
 
 
 

Evento organizzato dall'Università degli Studi di Milano - dipartimento di scienze giuridiche

26/10/2017

L’ESTETICA DEL PROCESSO PENALE TRA VISUAL STUDIES E SOCIOLOGIA DEI MEDIA

27 OTTOBRE 2017, ore 15,00 Aula 431

Facoltà di Giurisprudenza, Via Festa del Perdono, 7 - Milano

Sospesi i colloqui a San Vittore dalle ore 10.00 alle 13.00 del 25 ottobre 2017

25/10/2017

Si comunica che in data 25 ottobre 2017 per esigenze organizzative legate alla cerimonia relativa all'intitolazione dell'Istituto alla memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia "Francesco DI CATALDO", i colloqui degli avvocati con la popolazione detenuta saranno sospesi dalle ore 10.00 alle 13.00. 

I diritti umani come nuovo Codice dell’Umanità

20/10/2017

PISTOIA 20 OTTOBRE 2017

PIAZZA DUOMO - PALAZZO DEI VESCOVI (G.C.)

IV Corso di alta formazione specialistica dell'avvocato penalista

19/10/2017

Domani 20 ottobre 2017 (dalle 15.00 alle 19.30) e sabato 21 ottobre 2017  (dalle 9.00 alle 13.30) si terranno le prime due lezioni del IV corso di alta formazione dell’avvocato penalista organizzato dall’Unione delle Camere Penali. 

Il termine per potersi iscrivere al corso é ancora aperto e, per tale ragione, é possibile anche per chi non sia già iscritto presenziare alle lezioni di venerdì e sabato, al fine di valutare una eventuale iscrizione.

Collegandovi al link sulla destra potrete trovare il bando d’iscrizione, il programma dei primi due incontri e i temi che verranno affrontati  durante il prossimo biennio.

Con i migliori saluti.

Evento della Formazione Permanente 2017 della Camera Penale di Milano

18/10/2017

24 OTTOBRE 2017 dalle 14.30 alle 18.30 presso il Salone Valente

LA FASE DELL’UDIENZA PRELIMINARE, FRA RITO ORDINARIO E RITI ALTERNATIVI