L'INDICE PENALE

L'INDICE PENALE

Rubrica "Temi e questioni della giustizia penale"

Leggi...
Iscrizione 2018

Iscrizione 2018

Le modalità per l'adesione e gli incontri formativi

Leggi...
IL MERITO DEL DISTRETTO

IL MERITO DEL DISTRETTO

I PROVVEDIMENTI RACCOLTI E MASSIMATI DA UN GRUPPO DI GIOVANI DELLA CAMERA PENALE DI MILANO

Leggi...

Spettacolo teatrale - Fine Pena: ora

05/06/2018

Carcere di Opera – 5 giugno 2018 ore 16.00

Evento gratuito, ingresso entro le ore 15,30 previa registrazione all’indirizzo sede@camerapenalemilano.it con indicazione di nome cognome luogo e data di nascita entro il 30 maggio 2018

 

Progetto avvocati minacciati

30/05/2018

Perché ogni giorno diventi la giornata internazionale dell’avvocato minacciato.

Nell’anno dell’Egitto se ne discute il 30 maggio 2018 dalle ore 18.00 alle 20.00 presso la saletta ANM del Palazzo di Giustizia (1° piano, lato bar)

CORSO DI DIRITTO DEGLI STRANIERI 2018

30/05/2018

Sala Conferenze “Eligio Gualdoni”, via Freguglia 1, Milano

30 maggio, 4 giugno, 11 giugno, 18 giugno, 25 giugno, 2 luglio, 9 luglio, 16 luglio  - dalle 14.00 alle 18.00

ATTENZIONE: IL 2 LUGLIO 2018 LA LEZIONE SI TERRA' ECCEZIONALMENTE PRESSO IL SALONE VALENTE (ACCESSO PALAZZINA ANMIG)


Associazione benefica Amici di Andrea

29/05/2018

Il giorno 26 maggio 2018, alle ore 18.00, presso il Chiostro dell’Umanitaria, è previsto il primo evento dell’Associazione Amici di Andrea, con lo scopo di presentare l’iniziativa benefica e di avviare l’annuale raccolta fondi.

Gli Associati alla Camera Penale di Milano potranno partecipare all’evento, nonché contribuire, ove desiderato, alla raccolta fondi, mediante disposizione bancaria all’IBAN IT65F0335901600100000158242 intestato alla medesima associazione, con causale “Contributo all’attività di beneficienza 2018Il Consiglio Direttivo della Camera Penale di Milano, su invito del Dott. Armando Spataro, sarà presente all’evento del 26 maggio prossimo e collaborerà con l’Associazione Amici di Andrea per suggerire i criteri in base ai quali selezionare giovani avvocati o praticanti cui destinare, per l’anno 2019, una borsa di studio.